La colonia

Oggi ho deciso di raccontarvi delle mie vacanza da piccola, quando andavo in colonia. Il mio papà lavorava all’Autostrada, che quando ero piccola io navigava in ottime acque, c’era tanto benessere per i dipendenti e per i figli. A noi ci mandavano in colonia, permettendoci di stare fuori casa per 20 giorni, facendoci scegliere o il mare, a Vasto Marina, o la montagna, ad Asiago, tutto pagato da loro. Ho scelto il mare solo per due anni e poi sempre Asiago per i restanti quattro anni. Andare ad Asiago era uno spettacolo, io l’ho adorata quella città, e con essa le persone che ci abitano, sono delle persone deliziose e conservo di loro un ottimo ricordo. Ci facevano alloggiare al Linta Park Hotel, e da lì ci spostavamo o a piedi o in pulmino per fare le escursioni e le varie attività, e sì perchè ad Asiago potevamo fare equitazione, avevo un cavallo che adoravo di nome Apollo, tiro con l’arco, nuoto, tennis (dove io ero negatissima) ed infine, dulcis in fundo, il mio adoratissimo pattinaggio sul ghiaccio! Ero molto brava, insieme all’equitazione erano le cose che mi piaceva fare di più e che mi riuscivano meglio, peccato che poi con il tempo non ho più potuto farlo assiduamente… qui dalle mie parti non c’è una pista di pattinaggio, quella più vicino è a Marino ma c’è sempre poco tempo per andarci, purtroppo! E’ lì, ad Asiago che ho conosciuto Mary, la mia amica di Bisceglie, a cui voglio taaaaaaanto bene, avevamo forse otto anni ed è da lì che siamo diventate amiche, siamo rimaste sempre in contatto, prima scrivendoci lettere, sentendoci al telefono, poi incominciandoci a vedere ed ora, nonostante ci sia la lontananza, non passano 4 mesi se una o l’altra non decide che è ora di vedersi! Meno male che nel frattempo c’è Msn, sia benedetto il suo inventore così la lontananza si sente meno e viva le amicizie, soprattutto quelle vere e sincere!

Annunci

13 Risposte to “La colonia”

  1. Ale Says:

    Ciao, come sono arrivata ho trovato subito una bella descrizione di Asiago, paese dove ho trascorso innumerevoli estati (e qualche inverno) perchè zona di nascita del mio papy e..mi ha davvero fatto molto piacere!
    Ale

  2. artemary Says:

    Io non sono mai stato in Colonia.

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

  3. Lario3 Says:

    Scusa… prima ho commentato loggato con l’accont di Arte.

    Dicevo: non sono mai stato in colonia.

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

  4. chit Says:

    Sei una delle rarissime esperienze di colonia positive che leggo.
    mio padre lavorava in Fiat e i miei fratelli mi raccontano di settimane in colonia (toscana) che sembravano più che altro settimane “punitive”.
    io per fortuna non ho mai dovuto andarci anche se sarei stato molto curioso. Qualcuno mi dice che visto com’ero da bambino non mi avrebbero tenuto molto lì, comunque sono sicuro che mi sarei fatto anch’io degli amici.

    Un abbraccio e buon weekend

  5. alianorah Says:

    Io nemmeno sono mai stata in colonia, ma sono stata a Colonia. Vale lo stesso? 😉

  6. MARIANNA Says:

    Le vacanze in colonia sono state indimenticabili. Sono servite a staccare quel cordone ombelicale genitori/figli, a farci conoscere tanti sport e a far nascere tante amicizie con l’ingenuità e la purezza di quegli anni. Ringrazio il destino per avermi fatto incontrare una delle mie più care amiche, amicizia unica e rara! GRAZIE ASIAGO… Là TVB

  7. occhidigiada Says:

    @Ale: Benvenuta!! Sono contenta allora che siamo partite con il piede giusto 😉
    @Lario: Per me è stata un’esperienza stupenda 🙂
    @Chit: E’ stato un periodo della mia vita stupendo quello, che mi ha aiutato a socializzare tanto e a staccarmi dai miei genitori! Tu pensa che io non vedevo l’ora che arrivasse l’estate per andare in colonia e i pianti che mi sono fatta quando non potevo andarci più!! 🙂
    @Alianorah: Ah se è per questo alloar io sono stata sia in colonia che a Colonia :mrgreen: città stupenda tra l’altro 😉
    @Marianna: TVB tesoro mio, qui ci vorrebbe la emoticon coccola 😉

  8. Enzo Cerasani Says:

    Mamma mia quanti ricordi!! Il Linta hotel, Asiago…
    Anche mio padre al vora in Autostrada, e anche io sono stato in colonia. Una delle esperienze più belle della mia vita. Ho ancora il rimpianto di esserci andato solo l’ultimo anno che avevo a disposizione: ero già grandicello e complice la mia statura fuori dalla media, abbiamo teso infiniti scherzi ai camerieri, facendomi servire caffè al mattino visto che sedevo al tavolo con i monitori. Con due monitori mi sono sentito per qualche anno anche dopo la fine della colonia: erano Monja ed Andrea, ma ricordo anche Giorgia, Corrado e qualcun’altro di cui ho solo un vago ricordo. E poi tutti gli amici, i giochi, le passeggiatein montagna…una esperienza che mi ha cambiato profondamente, ricordo ancora i pianti il giorno della partenza, sapendo che per tutti sarabbe stato l’ultimo anno. Sono tornato a casa più maturo, cresciuto in qualche modo. Ricordo ancora il momento magico, prima di andare a dormire, che cantavamo “buonanotte fiorellino”, l’ultima sera fu veramente indimanticabile! Tu in che anno sei stata? Io, se ricordo bene era il 1992, l’anno delle olimpiadi di Barcellona, il nostro gruppo infatti era chiamato gli “olimpionici”
    Mi ha fatto piacere far riaffiorare questi bellissimi ricordi e non mi dispiacerebbe sapere che fine hanno fatto tutti i miei vecchi compagni…Un abbraccio (anche se non ci conosciamo) e grazie ancora del bel momento…

  9. DMAX Says:

    Ciao, stavo girando per cercare il linta park hotel proprio perchè anche mio padre lavorava alla società autostrade ed anche io mi sono fatto belle vacanze ad Asiago, a Vasto non sono mai andato perchè mi piaceva Asiago! Ora ci andrò di nuovo ma in vacanza! Ora ho 28 anni ma rifarei la stessa colonia di tanti anni fa….
    Ho dei ricordi bellissimi tipo la merenda nel pomeriggio che portavano i succhi di frutta e le merendine dentro quelle grosse ceste bianche ahahah
    scherzo, ricordo però che ci facevano fare delle passeggiata lunghissime e si partiva dall’hotel passando vicino uno stagno e da quella stradina si vedeva un trampolino enorme, e si passava in mezzo a dei boschi dove si trovavano ancora dell schegge (così ci dicevano) di bombe della guerra! Mi ha fatto piacere aver trovato qualcuno che ha vissuto questa stupenda esperienza!! Un saluto!

  10. Francesca Says:

    Che piacere leggere queste righe e quanti ricordi!!!
    Ciao! Io sono stata una monitrice delle colonie!!! Asiagi 1991-1992-1993 il mio nome è Francesca ed abito in Toscana!!!
    E’ incredibile leggere adesso i ricordi dei nostri bambini che adesso sono diventati grandi!!!!
    Quanti ricordi e quanta nostalgia!!!
    Allora preparatevi!!! Andrea un altro monitore toscano ha fondato il gruppo Colonie Asiago 91-92-93 ISCRIVETEVI!!!! Diffondete la voce!!! E’ aperto a quelli che erano bambini, monitori, coordinatori, camerieri del Linta, Direttori ecc
    Il fine è quello di fare un gruppo numerosissimo e ritrovarsi poi tra un po’ di mesi per un week end al Linta Park Hotel!!! E rivivere con allegria i momenti piu belli delle colonie!!!
    Vi aspettiamo numerosi!!!
    Un abbraccio e… a presto su facebook!!!

  11. Francesca Says:

    Salve a tutti!!!
    Sono Francesca montrice delle colonie di Asiago nel 91 e 92 e coordinatrice nel 93
    Comunico a tutti voi che su Facebook è appena nato il gruppo Colonie Asiago 91-92-93
    Stiamo cercando di ritrovare bambini ormai adulti, monitori, coordinatori, direttori, camerieri, dottore per fare un ritrovo al mitico Linta park hotel, Per cui ISCRIVETEVI!!!! e fate da passaparola, rispulciate vecchie rubriche, indirizzi, insomma ragazzi se ci impegnamo ce la possiam fare!!!
    Vi aspettiamo numerosi!!!
    Baci Francy

  12. Francesca Says:

    Scusate ma la prima volta il mio messaggio non era apparso e così l’ho riscritto ed appena inviato sono apparsi tutti e 2 boh!!!

  13. Guglielmo Says:

    Ciao a tutti…
    ho letto delle colonie delle Autostrade negli anni ’80..
    Che ne direste di venire in Facebook a trovarci?
    Abbiamo il gruppo “In Colonia con Autostrade negli anni ’80”
    Cercateci e chi è stato in colonia con noi si unisca…
    ciao ciao..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: